Feeds:
Articoli
Commenti

Archive for the ‘Giurisprudenza’ Category

Nei giorni giovedi 19 e venerdi 20 aprile si tengono due importanti  Conferenze in materia di Diritto internazionale presso la Facoltà di giurisprudenza dell’Università di Trento

Giovedi 19 alle 16 i Professori Luigi Condorelli (Università di Firenze) e Salvatore Zappalà (Università di Catania – Consigliere giuridico della Rappresentanza d’Italia all’ONU) parleranno di “Crimini di guerra e immunità dello Stato
La sentenza Germania contro Italia della Corte internazionale di giustizia

Venerdi 20 dalle 9 si terrà un Convegno su “Il diritto internazionale dal Palazzo di Vetro Esperti all’ONU e dinamiche del diritto negli ultimi decenni“, presieduto dal Prof. Luigi Ferrari Bravo, con interventi dei Professori Tullio Treves,  Mauro Politi,  Giuseppe Nesi e Salvatore Zappalà, Consiglieri giuridici italiani a New York degli ultimi decenni. Interverranno anche il Prof. Nicolas Michel (già Legal Counsel delle Nazioni Unite), l’ Ambasciatore Lamia Mekhemar (Ambasciatore d’Egitto presso la S. Sede), il Prof. Antonello Tancredi (Università di Palermo) e il Prof. Luigi Condorelli.

Per ulteriori informazioni consultare il sito http://www.jus.unitn.it/services/arc/2012/0419/home.html#a2

Annunci

Read Full Post »

On the 23rd of February 2012 the Grand Chamber of the European Court of Human Rights delivered its judgment in the case of Hirsi Jamaa and Others v. Italy (application no. 27765/09). The case concerned Somalian and Eritrean migrants travelling from Libya who had been intercepted on the high seas by Italian authorities and sent back to Libya, in accordance with Italian “pushback policy”.
According to the Court, the events giving rise to the alleged violations had fallen within Italy’s jurisdiction within the meaning of Article 1 of the Convention.
The Court also concluded that, by transferring the applicants to Libya, Italian authorities had exposed them to the risk of ill-treatment prohibited by the Convention, therefore violating Article 3.
Moreover, it  concluded that  the removal of the applicants, carried out without any examination of each individual situation, amounted to a collective expulsion in violation of Article 4 of Protocol No. 4.
Furthermore, the applicants had been unable to lodge complaints under relevant provisions of the Convention with a competent authority, to obtain a thorough and rigorous assessment of their requests, before the removal measure was enforced, which amounted to a violation of Article 13 taken in conjunction with Article 3 and Article 4 of Protocol No. 4.
Finally, under Article 41 (just satisfaction), the Court held that Italy was to pay each applicant 15,000 euros (EUR) in respect of non-pecuniary damage and EUR 1,575.74 to the applicants jointly in respect of costs and expenses.
Read the full judgment

Read the comment by Prof. Bruno Nascimbene on Affari Internazionali (Condanna senza appello per i ‘respingimenti’)

Read Full Post »

L’art. 630 del codice di procedura penale è costituzionalmente illegittimo nella parte in cui non prevede un caso di revisione della sentenza se necessario ai sensi dell’art. 46 della CEDU. « d i r i t t o U E . i n f o.

Read Full Post »

La Grande Camera della Corte Europea dei Diritti Umani ha emesso oggi la sentenza sul caso dell’uccisione di Carlo Giuliani, da parte delle forze di polizia italiane, durante il G8 di Genova del luglio 2001. La Grande Camera ha stabilito, a maggioranza, che nel caso di specie non vi è stata violazione dell’art. 2 della Convenzione europea (che sancisce il diritto alla vita), nè dal punto di vista sostanziale, nè da quello procedurale. Leggi il testo integrale della sentenza Gaggio and Giuliani v Italy

Read Full Post »

La Corte penale internazionale ha incominciato le indagini sulla situazione in Libia in risposta alla richiesta formulata dal Consiglio di Sicurezza. Leggi il press release ufficiale

Read Full Post »

[T]he Republic of Costa Rica instituted proceedings against the Republic of Nicaragua with regard to an alleged “incursion into, occupation of and use by Nicaragua’s Army of Costa Rican territory as well as breaches of Nicaragua’s obligations towards Costa Rica” under a number of international treaties and conventions

Leggi il press release completo

Read Full Post »

La Camera d’Appello del Tribunale Speciale per il Libano ha emesso la sua prima sentenza.

Read Full Post »

Sentenza nelle cause riunite C-57/09 e C-101/09 – Germania / B e Germania /D (leggi il comunicato stampa)

Una persona può essere esclusa dallo status di rifugiato ove sia stata individualmente responsabile degli atti commessi da un’organizzazione che applica metodi terroristici

La sola circostanza che essa abbia fatto parte di un’organizzazione siffatta non può avere come conseguenza automatica l’esclusione da tale status

Read Full Post »

Il caso Nada c. Svizzera (application no. 10593/08), avente ad oggetto l’applicazione, nei confronti di un cittadino italiano, delle misure antiterrorismo adottate dal Consiglio di Sicurezza dell’ONU, verrà deciso dalla Grande Camera della Corte Europea dei Diritti Umani. Leggi il press release

Read Full Post »

Accordance with international law of the unilateral declaration of independence in respect of Kosovo (Request for Advisory Opinion) – Advisory Opinion – Advisory Opinion of 22 July 2010

Read Full Post »

Older Posts »